Quantcast

“Devo prendere le misure della casa per la tassa sui rifiuti”, ma è una truffa

Se qualcuno suona al vostro campanello con questa scusa, non fatelo entrare e avvisate le forze dell'ordine. 

Piacenza – “Posso entrare? Devo prendere le misure della casa per calcolare la sua tassa sui rifiuti”. Se qualcuno suona al vostro campanello con questa scusa, non fatelo entrare e avvisate le forze dell’ordine. Sembra infatti essere il nuovo stratagemma messo in atto da truffatori per introdursi nelle abitazioni. Casi simili sono stati segnalati, attraverso i gruppi whatsapp e i social network, nella zona di Agazzano e di Gragnano Trebbiense. Le modalità sembrano infatti proprio essere queste: un uomo si presenta come tecnico del Comune di residenza, e chiede di poter misurare la casa, ma ovviamente, fanno sapere le amministrazioni, non è questa la prassi adottata per il calcolo dei tributi. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.