Quantcast

Furto di profumi a Fiorenzuola, scatta l’inseguimento. Refurtiva recuperata foto

Furto di profumi a Fiorenzuola (Piacenza) nella notte di sabato 16 aprile: in azione tra banditi inseguiti carabinieri  e vigilanti che sono riusciti a recuperare la refurtiva, dal valore di 25mila euro.

Furto di profumi a Fiorenzuola (Piacenza) nella notte di sabato 16 aprile: in azione tra banditi inseguiti carabinieri e vigilanti che sono riusciti a recuperare la refurtiva, dal valore di 25mila euro.

L’allarme antifurto del magazzino è scattato alle 3.20, dopo che la banda ha sfondato la porta antipanico posta sul retro del magazzino e rotto la telecamera di sorveglianza della ditta di cosmetici di via Lungarda.

I criminali, sono riusciti a caricare parte della merce su un furgone rubato a fine febbraio a Rimini e darsi alla fuga. 
Sul posto sono immediatamente intervute le pattuglie dei carabinieri della compagnia di Fiorenzuola, che si sono messe sul tracce del furgone a bordo del quale sono riusciti ad allontanarsi i malviventi, in direzione di Castellarquato. 

La banda non ha esitato a gettare chiodi a tre punte (FOTO) lungo la strada, nel tentativo di far desistere gli inseguitori. I militari sono però riusciti a metterli alle strette, costringendoli ad abbandonare il mezzo, con a bordo il bottino e fuggire nei campi fino a far perdere le proprie tracce. Prima hanno però gettato pietre contro le forze dell’ordine. 

 Il carico di profumi è stato recuperato insieme ad un borsone pineo di attrezzi da scasso. Le indagini sono in corso. 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.