Quantcast

Ginnastica artistica, successo per il 1° trofeo Virtus Ponte dell’olio foto

La manifestazione si è svolta presso il palazzetto dello sport, gremito di pubblico, che ha potuto applaudire i 32, atlete e atleti, partecipanti, appartenenti alle società ADP Virtus Ponte Dell'Olio e ASD La Palestrina Club di Piacenza

Più informazioni su

Grande successo per il 1° campionato interprovinciale di ginnastica artistica organizzato dalla Virtus Ponte dell’Olio.

La manifestazione si è svolta presso il palazzetto dello sport di Ponte dell’Olio (Piacenza), gremito di pubblico, che ha potuto applaudire i 32, atlete e atleti, partecipanti, appartenenti alle società ADP Virtus Ponte Dell’Olio e ASD La Palestrina Club di Piacenza.

I piccoli ginnasti si sono sfidati cimentandosi nelle specialità del minitrampolino, della trave e del corpo libero.

Quattro le categorie presenti: Lupetti (1 e 2 elementare), dove ha conquistato il titolo Leonardo Maggi; Lupette (1 e 2 elementare), dove si è imposta Giovanna De Biase; Tigrotte (3 e 4 elementare), dove è stata incoronata Giuditta Dieci; Allieve (5 elementare e 1 media), dove ha guadagnato l’oro Martina Fermi.

Bravissime anche tutte le altre ginnaste che hanno ben figurato, eseguendo i loro esercizi al meglio delle loro capacità.

Nella categoria Lupette si sono distinte: Astorri Virginia, Guidotti Maddalena, Marchetti Arianna, Mori Alice, Nucci Greta, Nucci Sofia, Tosi Eleonora.

Per la categoria Tigrotte ottime prove di: Adnine Lamyae, Bergonzi Gloria, Carini Chiara, Di Lucia Lara, Fringpong Precious, Maggi Arianna, Malvicini Letizia, Montanari Alice, Mori Federica, Qbaichi Hiba, Segalini Manuela, Tanzi Ginevra, Vignola Chiara.

Infine, buone prestazioni anche delle ginnaste più esperte: Chiesa Martina, De Benedetti Agata, Devoti Martina, Ferrari Emma.

Un particolare ringraziamento al termine del trofeo è stato fatto a Debora Pareti, organizzatrice e giudice capo della manifestazione e a Filippo Gennari, vice presidente della Virtus ponte dell’olio e sponsor, attraverso l’azienda MetalGennari, che ha permesso l’avviamento di questo sport a Ponte dell’olio e l’organizzazione dell’evento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.