Quantcast

I più ricchi a Gossolengo, i più “poveri” a Morfasso LA MAPPA dei redditi

Nel Piacentino è cambiato dal 2013 al 2014 il comune più ricco: Gossolengo sorpassa Gazzola per soli 17 euro e diventa il comune dei "paperoni" (reddito di 23mila 287 pro capite), mentre l'ultimo posto spetta ancora a Morfasso

Più informazioni su

I più “ricchi” a Gossolengo, i più “poveri” a Morfasso: questa la classifica del benessere a Piacenza e provincia, in base al reddito imponibile pro capite della popolazione residente nei vari comuni.

Lo stabilisce l’elaborazione della mappa interattiva dei redditi del 2014, pubblicata oggi su Repubblica.it ed elaborata dalla start up di studi economci Twig, dove compaiono tutti i comuni italiani, “colorati” a seconda della minore o maggiore disponibilità economica dichiarata dagli abitanti. 

Nel Piacentino è cambiato dal 2013 al 2014 il comune più ricco: Gossolengo sorpassa Gazzola (23mila287) per soli 17 euro e diventa il comune dei “paperoni” (reddito di 23mila 304 euro pro capite), mentre l’ultimo posto spetta ancora a Morfasso (12mila 258), Piacenza capoluogo si ferma a 22mila732 euro pro capite.

Su scala nazionale è Basiglio, alle porte di Milano, il comune  dove gli oltre 7.000 abitanti possono vantare il reddito pro capite più alto d’Italia: nel 2014 è stato di 42.041 euro. Invece il centro più povero è Val Rezzo, profondo Nord, zona montana, meno di 2.000 abitanti, in provincia di Como: qui l’imponibile medio dichiarato al fisco è di 5.417 euro.

Basta scorrere il mouse sulla cartina per avere indicazioni del reddito degli italiani, comune per comune.

LA MAPPA INTERATTIVA

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.