Quantcast

Pallanuoto, i risultati delle giovanili dell’Everest

Seconda sconfitta per la categoria Under 13 che affronta una delle due squadre meglio organizzate di questo terzo girone, il Monza. Vittoria invece per l'Under 15

Più informazioni su

CATEGORIA UNDER 15
EVEREST PIACENZA PALLANUOTO  – PALLANUOTO ONDA BLU  10-2 (1-1) (2-0) (3-0) (4-1)

 
Everest Piacenza Pallanuoto: Paradiso, Cornelli 3, Patrini, Zingali, Losi, Marchesi, Nani 2 , Anceschi 2, Simona 1, Favini, Panelli 2, Clini, Vincenzi. All Sartorello Giulio
Pallanuoto Onda blu: Cavagna, Fumagalli, Lomuto, Diani, Arnoldi, Crippa 1, Micche, Albani, Mostacchi, Filippelli 1, Mastromattei, Pinelli All. Rota Marcello
 
Seconda giornata di ritorno per i ragazzi di Sartorello. Partita molto equilibrata nel primo tempo, che vede fronteggiarsi due squadre agguerrite. Nel secondo quarto, il leitmotiv dell’incontro si manifesta a favore dei piacentini. Ancora troppi errori e forse un po’ di presunzione, ora serve concentrazione per il match della stagione: sabato prossimo contro Como.
 
CATEGORIA UNDER 13 – GIRONE 3
PIACENZA PALLANUOTO – PN MONZA  6 – 9 ( 2-3) (1-2) (1-0) (2-4)

 
Piacenza Pallanuoto: Kamara, Clini, Bertolini A., Citterio 1, Passioni, Casella 2, Cardella, De Filippis,  Bernazzani, Barbieri, Panelli 3, Bertolini C., Gugielmetti. All. Tramonti.
Pn Monza: Scaglione, Cappato, Frigerio, Argante 5, Kouki 3, Lucchi,, Mungo, Sala, Montrasio, Bestetti, Procopio, Radaelli, Celli.
 
Arbitro: Riccardo Capelli
 
Seconda sconfitta per la categoria Under 13 dell’Everest che affronta una delle due squadre meglio organizzate di questo terzo girone, il Monza.

I piacentini, nonostante una discreta partenza, restano sempre dietro di un paio di reti, riuscendo a portarsi sul meno uno solo nel terzo tempo, grazie a tre interventi decisivi del portiere Kamara, in gran forma domenica.

Ma a quel punto la fatica si fa sentire e cedono le armi ad una squadra più reattiva, che rifila subito all’inizio del quarto tempo, due gol pesantissimi da recuperare.

I nostri escono comunque a testa alta, anche se con qualche rammarico per i troppi passaggi sbagliati e il poco movimento in attacco. Prossimo incontro domenica 17 Aprile al Saini a Milano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.