Quantcast

Piacenza e i giovani, sondaggio online sul tempo libero

Piacenza e i giovani, online un sondaggio. La presentazione del questionario on line "I giovani e il tempo libero" si è tenuta in municipio alla presenza dell'assessore Giulia Piroli. Il questionario è ritenuto uno strumento utile per portare avanti l'obiettivo di ascolto dei giovani

Più informazioni su

Piacenza e i giovani, online un sondaggio. La presentazione del questionario on line “I giovani e il tempo libero” si è tenuta in municipio alla presenza dell’assessore Giulia Piroli.

Il questionario è ritenuto uno strumento utile per portare avanti l’obiettivo di ascolto dei giovani al fine di progettare iniziative a loro destinate. Possono partecipare i giovani tra i 14 ed i 35 anni che abitano o frequentano nel tempo libero la città di Piacenza.

Il Comune di Piacenza, in collaborazione con la Regione, ha avviato alcuni progetti per l’ascolto dei giovani al fine di programmare iniziative a loro destinate.

Si tratta di un’attività volta ad aumentare la partecipazione dei ragazzi e delle ragazze che vivono e frequentano Piacenza, con l’intento di costruire una città in grado di aumentare il benessere delle giovani generazioni.

E’ stato a questo fine predisposto un questionario online dall’Associazione di volontariato “Vivi con stile” congiuntamente all’Università Cattolica con l’intento di effettuare un’indagine sui comportamenti dei giovani compresi tra i 14 e i 35 anni, con una particolare attenzione al tempo libero.

Il questionario vuole essere uno strumento di ascolto per raccogliere impressioni, critiche, speranze, necessità.

Chi può partecipare
persone di età compresa tra i 14 e i 35 anni
persone che abitano a Piacenza o che la frequentano nel tempo libero

VAI AL SONDAGGIO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.