Quantcast

Protezione civile, a Paola Gazzolo il vice coordinamento della Commissione speciale

L'assessore Paola Gazzolo è stata nominata dai presidenti delle Regioni e delle Province autonome. "Responsabilità importante, che è anche un riconoscimento delle capacità dell'intero sistema di Protezione civile dell'Emilia-Romagna"

Più informazioni su

Protezione civile, all’Emilia-Romagna il vice coordinamento della Commissione speciale

L’assessore Paola Gazzolo è stata nominata dai presidenti delle Regioni e delle Province autonome. “Responsabilità importante, che è anche un riconoscimento delle capacità dell’intero sistema di Protezione civile dell’Emilia-Romagna”

Bologna – È Paola Gazzolo, assessore alla Protezione civile della Regione Emilia-Romagna, la nuova vice coordinatrice della Commissione speciale di Protezione civile della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano.

La nomina è stata fatta a Roma dai presidenti delle Regioni e delle Province autonome. Gazzolo prende il posto della collega della Sardegna, Donatella Emma Ignazia Spano.

“Quella che mi è stata affidata- afferma l’assessore Gazzolo- è una responsabilità importante, di cui vado orgogliosa. La interpreto come il riconoscimento dell’efficacia e dell’efficienza dell’intero sistema di Protezione civile emiliano-romagnolo, che ha dimostrato di saper lavorare in modo pianificato, coordinato e integrato nelle tante emergenze che negli ultimi anni si sono succedute sul territorio. Costante è stato l’impegno della Protezione civile per rendere le nostre comunità sempre più resilienti e capaci di affrontare i rischi”.

La Commissione della quale Gazzolo ha assunto il vice coordinamento è una delle quattro Commissioni speciali istituite dalla Conferenza della Regioni e delle Province autonome per coordinare l’attività in una materia di rilevanza strategica per il Paese. La presidenza è affidata alla Provincia autonoma di Trento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.