Quantcast

Rancan (Lega Nord) interroga la Regione “Iren è azienda speciale o società per azioni?”

“Non è chiara - sottolinea il consigliere piacentino - la configurazione giuridica del Gruppo, se da ritenersi quindi Azienda speciale o Società per azioni a tutti gli effetti"

“Il Gruppo Iren è da ritenersi un’Azienda speciale o una Società per azioni a tutti gli effetti?”.

Lo chiede Matteo Rancan (Ln) in un’interrogazione rivolta alla Giunta, dove specifica che Iren “è una società a maggioranza pubblica, che, mediante contratti con le Amministrazioni pubbliche, fornisce un servizio di gestione della rete idrica e di smaltimento e raccolta dei rifiuti”.

“Non è chiara – sottolinea il consigliere – la configurazione giuridica del Gruppo, se da ritenersi quindi Azienda speciale o Società per azioni a tutti gli effetti, la cui legislazione di riferimento cambia notevolmente, modificandone di conseguenza l’operatività anche in termini di partecipazione a gare d’appalto e/o la fruizione di formule particolari come quella a ‘trattativa privata’”.

“Un’Azienda speciale – specifica Rancan – dovrebbe avere una configurazione in senso mutualistico e antispeculativo, al contrario di una Società per azioni, la cui finalità è quella di generare utilità. Tale differenza, ovviamente ,dovrebbe incidere sulle modalità di ottenimento di appalti, obbligando la seconda a partecipare a bandi di gara pubblici e non mediante convenzioni o contratti secondo la formula della trattativa privata”.

Rancan chiede quindi alla Giunta “se il Gruppo Iren abbia dato in appalto a terzi opere o servizi usando la formula della trattativa privata” e, in caso di risposta affermativa, vuole sapere “in cosa consistano tali opere, servizi o forniture e quale sia l’ammontare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.