Quantcast

Via Taverna, si addormenta in auto con un tirapugni

Gli agenti sono intervenuti dopo la segnalazione di alcune persone visibilmente ubriache che infastidivano i passanti: il giovane, all'arrivo delle volanti, è stato trovato addormentato a bordo di una vettura con lo sportello semiaperto e alcolici all'interno

Più informazioni su

Dormiva in auto con un tirapugni sulla mano. E’ stato denunciato un 20enne bulgaro controllato nella tarda mattinata di sabato dalla polizia in via Taverna a Piacenza.

Gli agenti sono intervenuti dopo la segnalazione di alcune persone visibilmente ubriache che infastidivano i passanti: il giovane, all’arrivo delle volanti, è stato trovato addormentato a bordo di una vettura con lo sportello semiaperto e alcolici all’interno.

Su una mano aveva un tirapugni (nella foto), che è stato subito sequestrato e gli costato una denuncia per porto abusivo di oggetti atti all’offesa. Il ragazzo è stato raggiunto da un amico italiano, che si sarebbe rivolto con tono di sfida agli agenti. Per entrambi, al termine degli accertamenti, è arrivata una sanzione per ubriachezza molesta. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.