Quantcast

Vigili per un giorno, le “multe morali” arrivano dagli studenti FOTO foto

Torna a Piacenza l’iniziativa della multa morale, che vede coinvolti gli alunni componenti del Consiglio comunale dei Ragazzi e delle Ragazze insieme agli agenti della Polizia Municipale, con l’obiettivo di sensibilizzare la collettività a comportamenti rispettosi del senso civico

Più informazioni su

Torna a Piacenza l’iniziativa della multa morale, che vede coinvolti gli alunni componenti del Consiglio comunale dei Ragazzi e delle Ragazze insieme agli agenti della Polizia Municipale, con l’obiettivo di sensibilizzare la collettività a comportamenti rispettosi del senso civico.

Venerdì mattina protagonisti sono stati gli studenti delle classi III F e III A della scuola Faustini, con sede all’interno del plesso Mazzini, accompagnati dalle insegnanti e dall’assessora alle Politiche Giovanili Giulia Piroli.

Dopo la partenza dal cortile della scuola, i ragazzi si sono spostati nel quartiere per verificare il rispetto delle norme del codice della strada da parte degli automobilisti, con particolare attenzione al rispetto di anziani, disabili e bambini.

Come “sanzione” per le violazioni è stato chiesto un gesto riparatorio di aiuto e sostegno altruistico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.