Quantcast

Volley B1, Brugherio stregata per la Canottieri Ongina: ko al tie break foto

La squadra di Bruni cade sul campo dell'ex Cenerentola Diavoli Rosa, finora mai espugnato dai gialloneri, ma mantiene il sesto posto

Più informazioni su

DIAVOLI ROSA BRUGHERIO-CANOTTIERI ONGINA 3-2 (23-25, 25-20, 24-26, 25-16, 15-11)

Brugherio si conferma stregata per la Canottieri Ongina, che nel terz’ultimo impegno del campionato di B1 maschile girone A cede 3-2 al PalaKennedy contro i Diavoli Rosa. Per la squadra piacentina, il rettangolo di gioco lombardo si rivela nuovamente tabù: lì, infatti, i gialloneri monticellesi mai sono riusciti ad esultare negli incontri di campionato tra B2 e B1. Così, la squadra di Bruni ha incassato il quarto ko consecutivo, dopo quelli con Prata, Bergamo e Montecchio, disputando anche il quarto tie break nelle ultime cinque partite. Il passo falso di Brugherio, però, non intacca la classifica della Canottieri Ongina, sempre al sesto posto, pur perdendo contatto con la quinta posizione, consolidata da Bolzano (0-3 a Novi).

Contro i Diavoli Rosa, la squadra di Bruni è andata in vantaggio prima 1-0 e poi 2-1 nel conto dei set, ma non è riuscita a spuntarla, con l’entusiasmo dei rosanero locali che ha permesso di agguantare il tie break con il 25-16 del quarto set e infine vincere il set corto 15-11. Senza Caci (in panchina a onor di firma dopo il lungo periodo di stop forzato per febbre alta) e con Cardona costretto a lasciare il campo dal quarto set dopo aver stretto i denti per gli acciacchi fisici, la compagine piacentina ha faticato soprattutto in attacco, anche perché non sempre la ricezione ha permesso di variare il gioco al centro, rendendo più prevedibile il terzo tocco ospite.

Nonostante la sconfitta, bella prestazione al centro per Paolo Bonola, autore di 17 punti con dieci attacchi, cinque muri e due ace.Per la Canottieri Ongina, sabato scoccherà l’appuntamento con l’ultimo match casalingo della stagione, in programma alle 21 a Monticelli (Piacenza) contro il Volley Got Talent Fossano, mentre nell’ultima giornata i ragazzi di Bruni saranno di scena sabato 7 maggio alle 18 a Novi Ligure contro la Mangini.

DIAVOLI ROSA BRUGHERIO: Baratti 5, Maiocchi 17, Mandis 11, Priore 15, Morato 16, Mondonico 15, Raffa (L), Santambrogio, Pischiutta, Romanò 6. N.e.: Procopio (L), Piazza, Frattini, Gamba, De Berardinis. All.: Durand
CANOTTIERI ONGINA: Codeluppi 9, Bonola 17, Cardona 6, Binaghi 12, Botti 7, Giumelli 9, Godi (L), De Biasi 2, Mazzoni 1, Boniotti 6, Pazzoni 2. N.e.: Caci. All.: Bruni
ARBITRI: Alessio Fini e William Aimar
NOTE: Durata set 29′, 27′, 31′, 26′, 15′ per un totale di 2 ore e 8 minuti di gioco
Diavoli Rosa Brugherio: battute sbagliate 12, ace 6, ricezione positiva 52% (perfetta 34%), attacco 54%, muri 16, errori 27
Canottieri Ongina: battute sbagliate 8, ace 7, ricezione positiva 48% (perfetta 21%), attacco 42%, muri 12, errori 27.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.