Quantcast

Aspettando l’Half Marathon, sabato pomeriggio di musica al Daturi

Dalle 15 musica live, intrattenimento, camminata e zumba marathon. Daniele Ronda presenta il suo nuovo disco

Più informazioni su

La musica avrà un posto privilegiato quest’anno tra gli evento collaterali della Placentia Half Marathon for Unicef.

Domenica al Daturi asta benefica pro Unicef

Sabato 7 maggio all’Arena Daturi sede del Centro Maratona dalle 15 prenderà il via Sound Marathon for Unicef un pomeriggio di musica live, intrattenimento, interviste e balli in un pomeriggio che si protrarrà fino alle ore 20, coordinato da Radio Sound l’emittente piacentina da sempre al fianco dell’Unicef e della manifestazione fin dalla sua prima edizione.

Ospite d’eccezione il cantante piacentino Daniele Ronda. Sul palco del Daturi si alterneranno i  Lucky Fella, quintetto strumentale e teatrale che nelle sue performance unisce teatro, ballo e musica in una formula ibrida di grande impatto e divertimento.

Seguiranno i Fodka, band di stampo Folk ma con attitudini Punk,Gipsy Punk, Irish Punk e Clary Sax, gruppo nato all’interno della Scuola Media Calvino dall’idea del Prof. Sergio Piva con l’intento di unire alcuni studenti in un progetto musicale comune rivolto ad un repertorio che spazia dal barocco al jazz.

Alle 17 partirà la camminata per l’Unicef di 4 km con visita guidata ai monumenti del centro storico. Il Sound Marathon for Unicef accoglierà poi Daniele Ronda, il noto cantante piacentino presenterà il suo nuovo disco. Daniele Ronda torna sulla scena nazionale con un singolo potente, ironico e provocatorio. Un inno all’amore raccontato senza tabù contro tutte le storture del mondo.

Alle 18 ci si potrà scatenare con la Zumba Marathon organizzata da Acrobatic Fitness Club a seguire aperitivo a € 10,00 il cui ricavato verrà interamente devoluto in beneficenza alla Casa di Iris. Dalle ore 19:00 alle 20 il concerto di Clary Sax concluderà la Sound Marathon for Unicef.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.