Quantcast

Associazione Italomarocchina diventa donatrice di sangue foto

Durante la mattinata domenica 29 maggio, 17 soci, tra uomini e donne, dell'Associazione Italomarocchina sono stati nella sede AVIS dell'ospedale di Piacenza per una prima visita di idoneità alla donazione

Più informazioni su

Durante la mattinata domenica 29 maggio, 17 soci, tra uomini e donne, dell’Associazione Italomarocchina sono stati nella sede Avis dell’ospedale di Piacenza per una prima visita di idoneità alla donazione, in cui le 17 persone hanno compilato un questionario e fatto un piccolo prelievo di sangue per verificare se effettivamente potessero diventare donatori.

Questo dopo il corso organizzato da Avis, in cui si metteva in rilievo l’importanza della donazione: donare sangue può prolungare la vita di una persona, perciò questo gesto è diventato un dovere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.