Quantcast

Basket integrato, bene le squadre piacentine al campionato regionale foto

Acquarello e Dream Team hanno guadagnato rispettivamente il secondo e il terzo posto, dietro l’Arbor di Reggio Emilia e seguite dal Boiardo di Scandiano

Più informazioni su

E’ terminata la seconda edizione del Campionato Regionale Emilia di Basket integrato organizzato dalla Commissione Tecnica del Csi della Regione Emilia Romagna, in collaborazione con la Fisdir, con il patrocinio del Cip di Piacenza e la parte organizzativa gestita dal Csi di Piacenza.

Sette le squadre partecipanti, suddivise in due giorni (Promozione con tre squadre ed Eccellenza con quattro squadre) a seconda del livello tecnico; due le  squadre piacentine inserite nel girone di Eccellenza, Acquarello e Dream Team, con Arbor di Bagnolo in Piano e Boiardo di Scandiano.

Acquarello e Dream Team hanno guadagnato rispettivamente il secondo e il terzo posto, dietro l’Arbor di Reggio Emilia e seguite dal Boiardo di Scandiano.

Nel girone di Promozione a trionfare è stata l’Agape Sassuolo (13 punti), seguita da 5Alto Basket di San Secondo di Parma (7 punti) e Ushac Carpi (4 punti).

Per tutta la manifestazione è stato presente Achille Polonara, giocatore di serie A e della Nazionale, che ha effettuato le premiazioni coadiuvato da Alessandro Munarini vicepresidente del CSI di Reggio Emilia e da Piergiorgio Visentin presidente del CSI di Piacenza. Buona l’organizzazione della Commissione Tecnica Regionale del Csi.

Queste le formazioni dei piacentini
Acquarello: Miserotti 38, Ferrari 8, Lucca 5, Baistrocchi, Cogni 10, Tavazzani, Zucconi, Mirabile, Romiti, Dir. Covini

Dream Team: Sartori 1, Ricciardi, Veronesi, Anelli 5, Yeboah 3, Rossi 3, Tremonti, Donati, Bonacina 4, Marangon, Vitelmi, Sow. Dir. Rossi
Franco Maffezzoli tavolo: Alessandro Munarini, Piergiorgio Visentin
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.