Quantcast

Calcio Eccellenza, Marco Compiani resta al Carpaneto

Il centrocampista classe 1996, arrivato nella scorsa stagione dal Piacenza Calcio, continuerà a vestire la maglia biancazzurra: è la quinta conferma per la nuova rosa. "Sento che raggiungeremo gli obiettivi ambiziosi della società". Il presidente Rossetti: "Ragazzo umile, merita stima e riconoscenza"

Più informazioni su

Nuovo tassello in casa Vigor Carpaneto 1922, formazione piacentina che si appresta a disputare il secondo campionato consecutivo di Eccellenza emiliana.

La società biancazzurra annuncia la conferma del centrocampista Marco Compiani, classe 1996 e già alla Vigor nella scorsa stagione, dove era arrivato dal Piacenza Calcio, club dove è cresciuto nel settore giovanile e successivamente in prima squadra con l’esperienza inframezzata dal passaggio alla Berretti della Reggiana.

Il giocatore originario di Salsomaggiore è la quinta conferma della rosa affidata al nuovo tecnico Alberto Mantelli. “Nella scorsa stagione – spiega il presidente della Vigor Giuseppe Rossetti – insieme a Minasola era una delle nostre scelte. La riconferma è dovuta per l’impegno profuso durante l’annata, con doti di umiltà importanti quando ha perso il posto in campo. E’ un ragazzo che merita stima e riconoscenza”.

“A Carpaneto – sono le parole di Compiani – sono stato benissimo, non mi è mai mancato nulla e sono pronto a disputare un nuovo anno, dove sento che raggiungeremo gli obiettivi ambiziosi della società. La scorsa stagione mi ha fatto crescere; in un primo momento, l’Eccellenza sembrava più semplice della serie D, poi ho visto che non era così. Cosa serve per disputare un campionato di vertice? Le qualità le avevamo anche l’anno scorso, penso serva un piccolo salto di qualità a livello mentale”.

IL PUNTO SUL MERCATO – La conferma di Marco Compiani si aggiunge a quelle già ufficializzate degli attaccanti Luca Franchi e Andrea Lucci, del terzino sinistro Samuele Barba e del centrocampista Simone Fumasoli. Il primo acquisto, invece, è stato il difensore centrale Marco Fogliazza, proveniente dal Fiorenzuola come il nuovo tecnico Alberto Mantelli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.