Quantcast

Errore nella graduatoria per il contributo affitto, in corso verifiche

I cittadini che, a seguito della correzione dell’errore, si troveranno a non avere più riconosciuto il contributo, riceveranno una comunicazione di avvio del procedimento di annullamento della graduatoria, in cui saranno precisati i tempi e le indicazioni per verificare la propria situazione

Più informazioni su

La Direzione Operativa Servizi alla Persona e al Cittadino del Comune di Piacenza rende noto che la graduatoria relativa al contributo affitto per l’anno 2015 è attualmente sottoposta a una verifica, che sta evidenziando un errore tecnico nell’attribuzione del punteggio relativo a un gruppo di domande.

Sono pertanto in corso accertamenti che porteranno all’avvio del procedimento di annullamento dell’attuale graduatoria, in vista della pubblicazione di quella successiva, corretta.

I cittadini che, a seguito della correzione dell’errore, si troveranno a non avere più riconosciuto il contributo, riceveranno una comunicazione di avvio del procedimento di annullamento della graduatoria, in cui saranno precisati i tempi e le indicazioni per verificare la propria situazione.

Solo al termine di queste verifiche sarà possibile approvare la nuova graduatoria e quindi procedere alla liquidazione del contributo agli aventi diritto.

“A nome dell’Amministrazione mi scuso con tutti i cittadini interessati per l’inconveniente”, sottolinea l’assessore al Nuovo Welfare Stefano Cugini.

Per eventuali informazioni ci si può rivolgere all’Ufficio Abitazioni in via XXIV Maggio 26, il lunedì dalle 8.45 alle 13.30, mercoledì dalle 8.45 alle 12 e giovedì sia dalle 8.45 alle 13.30, sia dalle 15.30 alle 17.30, contattando anche telefonicamente gli operatori allo 0523-492796.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.