Quantcast

Ladri di biciclette, tre denunce grazie ai cittadini

Ladri di biciclette sempre attivi a Piacenza e in provincia, ma questa volta i cittadini hanno permesso ai carabinieri di individuarne tre e di denunciarli a vario titolo

Più informazioni su

Ladri di biciclette sempre attivi a Piacenza e in provincia, ma questa volta l’intervento dei cittadini ha permesso ai carabinieri di individuarne tre e di denunciarli a vario titolo.

Il primo episodio risale a qualche giorno fa, il 23 maggio, quando a S. Nicolò un 30enne si rivolto ai militari dell’Arma per denunciare il furto della propria bici, fornendo una descrizione del mezzo. Durante un giro di pattuglia in paese, i carabinieri della stazione hanno notato due giovani in bici, lungo la via Emilia, uno dei quali era in sella ad una bicicletta corrispondente alla descrizione.

Hanno così fermato i due ventenni, un marocchino e un bulgaro, che non hanno saputo dare spiegazioni sulla provenienza della bicicletta: entrambe sono stati denunciati per ricettazione.

Sabato 28 maggio lungo corso Vittorio Emanuele, movimentato episodio con un 50enne seduto al tavolino di un bar che si è accorto che gli stavano rubando la bicicletta. Ha così iniziato un inseguimento che ha indotto il ladro a desistere e ad abbandonare la due ruote. Sul posto sono giunti i carabinieri, che hanno individuato e denunciato il 50enne piacentino autore del tentato furto. 

Infine ieri sera, 30 maggio, grazie all’allarme dato dai cittadini, in via Costermanelli, in zona Farnesiana, due giovani sono stati notati vicino a una rastrelliera mentre armeggiavano intorno alle biciclette. Quando si sono visti scoperti, si sono dati alla fuga. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.