Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - Rotary

Rotary informa: “Un piatto di bontà” al Caffè Grande di Rivergaro foto

PiacenzaSera.it inizia una collaborazione con il Gruppo Piacentino Rotary, pubblicando le iniziative promosse dai vari club presenti sul territorio

Più informazioni su

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

 

IL BLOG

 

 

  • Piacenza

  • Fiorenzuola d’Arda

  • Piacenza Farnese

  • Valtidone

  • Valli Nure e Trebbia

  • S.Antonino

– Cortemaggiore Pallavicino

Rotaract Piacenza

Rotaract Fiorenzuola

Lo scopo di questo blog è la divulgazione e pubblicizzazione di tutte le attività svolte dai singoli club rotariani del gruppo piacentino, per il raggiungimento degli obiettivi e il compimento dei service prefissati. Qui saranno pubblicate iniziative, eventi e ogni altro sforzo compiuto per incoraggiare e promuovere l’ideale di servizio come base delle iniziative benefiche e la successiva dimostrazione del loro raggiungimento. 

“Un piatto di bontà” al Caffè Grande di Rivergaro
Standing ovation è una forma di applauso per la quale i membri del pubblico si alzano in piedi mentre applaudono. Questa azione è fatta nelle occasioni speciali da un pubblico per mostrare la loro approvazione ed è fatta solitamente a seguito di prestazioni straordinarie di qualità particolarmente elevata, o per mostrare grande deferenza e apprezzamento verso la persona cui si rivolge l’applauso.

L’origine della parola è da ricondursi al tempo dei romani. Secondo la teoria più accreditata, il termine ovatio deriva dal verbo latino ovare che significa gioire, acclamare.
 
E’ quella che la folta combriccola del Sant’Antonino, accompagnata dei ragazzi del Rotarct Fiorenzuola ha riservato alla creazione de il “Caffè Grande” di Rivergaro. Nell’ambito dell’iniziativa “Un piatto di Bontà”, infatti, è il turno della quarta location, del quarto piatto.

E in una notte che il più svogliato dei romanzieri definirebbe, senza timore di contestazioni, buia e tempestosa, la fantastica Chef del ristorante di Rivergaro fa esplodere la primavera nel piatto!!!

Prosegue quindi con grande verve ed impeto la collaborazione tra i ristoratori piacentini e il Rotary Club Sant’Antonino, e le registrazioni dei primi mesi di attività portano dati molto confortanti, ed in alcuni casi ben oltre le aspettative, per quanto concerne la raccolta di fondi a favore di TICE ONLUS e del suo enorme operato a favore dei giovani piacentini in difficoltà. Forza allora, non esitate a provare… “1 piatti di Bontà”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.