Quantcast

Successo a Piacenza per il Pic Nic in pieno centro FOTO foto

Un pic nic in serra in centro storico a Piacenza: circa un centinaio i piacentini che sabato hanno accolto l'invito dell'associazione culturale Propaganda 1984 a Palazzo Ghizzoni Nasalli e hanno prenotato un cestino per degustare piatti tipici piacentini

Un pic nic in serra in centro storico a Piacenza: circa un centinaio i piacentini che sabato hanno accolto l’invito dell’associazione culturale Propaganda 1984 a Palazzo Ghizzoni Nasalli (FOTO) e hanno prenotato un cestino per degustare bis di tortelli e pisarei (preparati da Trattoria La Pirëina), torte salate, formaggi, calice di vino o birra artigianale, cheese cake estiva alle pesche (preparata dalla chef Leonora Fortunati), e ovviamente tovaglia per stendersi sul prato con i propri amici.

Trascorso il pomeriggio, dalle 19 spazio agli stand gastronomici al pubblico, con tortelli e pisarei de La Pirëina e pizza cucinata dalla coppia di chef Crippa & Chiappini.

Insieme al reparto gastronomico, il djset di “Funclab Collective”, un gruppo di giovani ragazzi di Milano che studiano e lavorano in campi diversi del design, ognuno appassionato e specializzato in un diverso ambito creativo.

Alle 21 il turno dei 2 live d’eccezione: da Caserta, l’elettronica raffinata di Maiole aprirà il concerto della bolognese Giungla, all’anagrafe Emanuela Drei, già frontman degli Heike Has The Giggles e musicista negli His Clancyness, che sta riscuotendo innumerevoli successi su testate giornalistiche di tutta Europa.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.