Quantcast

Teco Corte Auto supera Norbello e conquista la terza finale scudetto

Vola in finale con decisione, senza  mollare. Era  quello che si chiedeva alle ragazze del Cortemaggiore e così è stato. Le giocatrici sarde si sono presentate in quel di Cortemaggiore non col morale sotto i piedi, ma con una squadra vivace, decisa e veramente mai doma

Più informazioni su

TECO/CORTE AUTO RIFILA UN ALTRO 4-1 AL NORBELLO E VOLA IN FINALE  SCUDETTO

Vola in finale con decisione, senza mollare. Era quello che si chiedeva alle ragazze del Cortemaggiore e così è stato. Le giocatrici sarde si sono presentate in quel di Cortemaggiore non col morale sotto i piedi, ma con una squadra vivace, decisa e veramente mai doma. Insomma è stata partita vera, in casa piacentina nessun appagamento.

Oyebode recupera Negrisoli – c’era apprensione in casa magiostrina – e la numero uno non solo ha giocato bene, ma ha fatto vedere cose egregie. Laura prima neutralizza una Wej Jin che assolutamente non ha regalato nulla a poi affonda una super Fardalanska, davvero forte l’ucraina che ha liquidato Giorgia Piccolin. Per il resto gli altri due punti, quello di Wang Yu su Bagina e il punto decisivo ancora di Piccolin su Bagina.

PICCOLIN-FARDALANSKA  2-3      11-8/9-11/11-5/9-11/8.11
NEGRISOLI-WEJ JIN 3-0                  11-7/11-9/11-8
WANG YU- BAGINA  3-0                 11-2  11-7  11-1
NEGRISOLI-FARDALANSKA  3-0      11-7   12-10  11-8
PICCOLIN –BAGINA  3-0                   11-4   11-2  11-4

Che dire altro, la finalissima scudetto è meritata a pieni voti.

E’ LA TERZA FINALE SCUDETTO CONQUISTATA DAL CLUB DI CORTEMAGGIORE – Grande soddisfazione in casa magiostrina, da quando il club è salito in serie A-1 femminile è la terza finale conquistata, unica società piacentina dopo il volley a rigiocarsi uno scudetto. 

Ora bisognerà attendere lo scontro tra Castelgoffredo e Parma, ma le previsioni sono per gara 1 a Cortemaggiore già sabato 21 maggio, alle ore 18.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.