Quantcast

Tentano il colpo al magazzino, messi in fuga dall’allarme

Il sistema antintrusione è infatti scattato presso la centrale operativa di Metronotte Piacenza, che ha inviato sul posto una pattuglia per le opportune verifiche; durante il controllo, la guardia giurata ha notato che una porta di accesso ed un portone scorrevole erano stati forzati

Più informazioni su

Non hanno fatto i conti con il sistema di allarme installato presso una ditta siderurgica della media Val Tidone i malviventi che, nella mattinata di giovedì, poco prima di mezzogiorno, hanno effettuato un’incursione presso un magazzino in disuso.

Il sistema antintrusione è infatti scattato presso la centrale operativa di Metronotte Piacenza, che ha inviato sul posto una pattuglia per le opportune verifiche; durante il controllo, la guardia giurata ha notato che una porta di accesso ed un portone scorrevole erano stati forzati.

Il titolare della ditta, avvertito di quanto riscontrato, ha comunque confermato l’assenza di ammanchi. Sul posto sono intervenute anche le Forze dell’Ordine per i rilievi di competenza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.