Quantcast

Volley C, golden-set fatale per la Canottieri Ongina: festeggia il Sa.ma. Portomaggiore

In terra ferrarese, dopo il 3-0 dell'andata la squadra di Bartolomeo non riesce a conquistare il parziale-qualificazione, cedendo 3-0 e nel set di spareggio

Più informazioni su

Epilogo amaro per la Canottieri Ongina nei quarti di finale play off di serie C maschile. Nel match di ritorno a Portomaggiore (Ferrara), la formazione allenata da Mauro Bartolomeo non è riuscita a conquistare il set-qualificazione dopo l’ottimo 3-0 dell’andata.

Così, sabato i monticellesi hanno ceduto in tre parziali, salvo poi perdere anche il decisivo golden set che ha fatto avanzare il Sa.ma..

Purtroppo, la Canottieri Ongina non è riuscita a ripetere la prestazione della prima sfida: il Portomaggiore ha approcciato la partita con aggressività e tenacia, andando sempre in vantaggio nei vari parziali e risultando superiore nei vari fondamentali.

Il match parte con la Canottieri Ongina in campo con De Biasi in palleggio, Miranda opposto, Zangrandi e Mazzoni in banda, Vitelli e Bara al centro e Soavi libero. Nel primo set, il Sa.ma. parte forte, spingendo in battuta e volando agevolmente verso il 25-16.

Il copione non cambia nel secondo parziale, con Portomaggiore che chiude 25-17 e vola sul 2-0. Solo a questo punto la Canottieri Ongina riesce a reagire, dando battaglia nel terzo set affidandosi soprattutto a Miranda, ma i ferraresi riescono ugualmente a spuntarla: 25-20 e 3-0. Si va al golden set, dove i padroni di casa allungano (8-4), Monticelli risponde (9-11), ma non basta: 15-10 per il Sa.ma..

Sa.ma. Portomaggiore-Canottieri Ongina 3-0 (golden set 15-10)
(25-16, 25-17, 25-20)

Canottieri Ongina: Miranda 17, Zangrandi 5, Mazzoni 6, Vitelli 7, Bara 7, De Biasi 6, Soavi (L), Arcuri, Mangiarotti. N.e.: Ousse, Lambri (L), Testa. All.: Bartolomeo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.