A Belnome (in alta Val Boreca) arriva la connessione wi-fi

E' una delle frazioni più remote della nostra provincia, al confine delle quattro province (Piacenza, Genova, Pavia e Alessandria) in quattro regioni diverse, e a partire da oggi avrà un servizio di connessione wi-fi

Più informazioni su

E’ una delle frazioni più remote della nostra provincia, al confine delle quattro province (Piacenza, Genova, Pavia e Alessandria) appartenenti a quattro regioni diverse, e a partire da oggi avrà un servizio di connessione wi-fi.

Siamo a Belnome, a 900 metri in alta Val Boreca e nel comune di Ottone, e l’annuncio arriva via Facebook, attraverso l’attivissimo profilo dedicato al piccolo centro abitato incastonato sulle altitudini più alte del nostro Appennino.

A noi di PiacenzaSera.it che viaggiamo soltanto via web, ci pare una bella notizia e per questo abbiamo voluto riprenderla. Segno di vitalità di una piccola comunità che si batte per contrastare l’isolamento e far conoscere la bellezza dei propri luoghi.

Ecco il post dal profilo Facebook:

Da oggi è attivo il punto Wi-Fi presso il ballo.
Un grande traguardo in un paese dove non prende neanche il telefonino, poter navigare ad alta velocità e gratuitamente, tutto ciò grazie al lavoro svolto dalla società di mutuo soccorso.

È un grande traguardo per la nostra comunità tutta poiché in un tempo in cui siamo sempre di meno come presenze cerchiamo mediante quest’operazione di permettere ai giovani ed a chi ne ha possibilità anche di poter lavorare o studiare.
Inoltre è nostra intenzione posizionare in collaborazione col nostro comune, una telecamera per scopi di controllo e prevenzione, che sarà collegata ad internet per poter vedere immagini in tempo reale.
Il Wi-Fi sarà gratuito ad ogni persona che farà richiesta della password.

Michele

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.