“Arresto illegittimo” Libero il 20enne che aveva tentato di vendere droga ai carabinieri

Non è stato convalidato il fermo del 20 enne africano che, nei giorni scorsi, aveva cercato di vendere droga ai carabinieri in borghese a Piacenza. Per lui quindi erano subito scattate le manette

Più informazioni su

‘Arresto illegittimo’. Non è stato convalidato il fermo del 20 enne africano che, nei giorni scorsi, aveva cercato di vendere droga ai carabinieri in borghese a Piacenza. Per lui quindi erano subito scattate le manette. 

Il giovane, durante l’udienza, ha ammesso le proprie responsabilità e ha spiegato di aver fornito false generalità per paura. 

Il PM Fontana ha chiesto la convalida del fermo, mentre l’avvocato difensore Cristina Baltieri ha chiesto che il proprio cliente potesse scontare la pena ai domiciliari. 

Il Gip però ne ha dichiarato l’arresto ‘illegittimo’, il 20enne è stato rimesso in libertà e l’udienza è stata aggiornata a settembre. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.