PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il “Fantastico”, a Cerignale in settembre il workshop di scrittura creativa 

Workshop di Scrittura creativa - Cerignale, val Trebbia (Piacenza) il 16/17/18 settembre 2016 organizzato da Officine Gutenberg insieme al Comune di Cerignale

Più informazioni su

Workshop di Scrittura creativa – Cerignale, val Trebbia (Piacenza) il 16/17/18 settembre 2016 organizzato da Officine Gutenberg insieme al Comune di Cerignale. Si tratta di un corso residenziale, ecco il programma. 
 
“NUOVO FANTASTICO ITALIANO” – Il fantastico fu un genere (una modalità?) in auge nel Secolo dei Lumi. Posto a contrappeso del Secolo dei Lumi, più precisamente. Dalla poesia cimiteriale anglosassone si passò ai racconti tedeschi di Hoffman (per il quale, a posteriori, Freud parlò dell’Unheimlich, il Perturbante).

Poi l’uomo moderno capì che i mostri erano dentro di noi, e nacque il fantastico psicologico con diramazioni nell’assurdo. Nel novecento il fantastico prese diverse direzioni, per lo più si rintanò nelle riviste popolari, nei pulp magazine, e venne retrocesso nella paraletteratura, tra science fiction, fantasy e horror. Roba buona per sceneggiare b-movie insomma.

E oggi? Il workshop di scrittura si pone l’obiettivo di recuperare alcune leggende del “piacentino” e rivisitarle in chiave moderna, per tentare di arrivare alla produzione di un nuovo fantastico italiano.
 
Programma

Venerdì pomeriggio dalle 15 alle 19
Che cos’è un racconto fantastico? Lettura e analisi di alcuni capisaldi della modalità: Fantastico psicologico (Poe), Fantastico visionario (Maupassant), Fanstastico spettrale (Wells). Basi teoriche del fantastico: Caillois, Todorov, Lugnani, Ceserani.
 
Sabato mattina dalle 9 alle 13
La strada italiana al Fantastico: dalla Scapigliatura ottocentesca (Boito) al verismo gotico (Capuana), dalle coincidenze strane di Luigi Pirandello al fantastico quotidiano di Dino Buzzati.
 
Sabato pomeriggio dalle 15 alle 19
Sessione di scrittura. La classe viene suddivisa in tre gruppi e condotta in tre luoghi distinti, per una scrittura en plein air, a contatto diretto con la natura e con gli scenari più suggestivi (e significativi) di Cerignale.
 
Domenica mattina dalle 9 alle 13
Conclusioni. Lettura degli elaborati degli allievi e discussione finale.
 
Docente – Luca Ricci è nato a Pisa nel 1974 e vive a Roma. Ha scritto Il piede nel letto (Alacran 2005, Premio Cocito Montà d’Alba), L’amore e altre forme d’odio (Einaudi 2006, Premio Chiara), La persecuzione del rigorista (Einaudi 2008), Come scrivere un best seller in 57 giorni (Laterza 2009), Mabel dice sì (Einaudi 2012), Ferragosto addio! (Einaudi 2013), Fantasmi dell’aldiquà (La scuola di Pitagora, 2014), Lo strano caso della libreria antiquaria (I Corsivi del Corriere della Sera, 2015). Da molti anni tiene corsi di scrittura per la Scuola Holden a Roma e la Scuola del Libro. È considerato uno dei migliori scrittori italiani under 40. Il critico Andrea Cortellessa l’ha incluso nell’antologia La terra della prosa (L’Orma, 2014) definendolo “il virtuoso più consumato della tecnica del racconto oggi in Italia”.
 
Il costo della partecipazione è pari a 250 euro e comprende: due pernottamenti (venerdì e sabato), cena di venerdì, colazione, pranzo e cena di sabato, colazione e pranzo di domenica.
 
Vitto e alloggio:
Hotel Albergo del Pino –  Frazione Cerignale Capoluogo, 22 – 29020 Cerignale (PC) – Tel. 0523 939215
http://www.hotelalbergodelpino.it/
Al termine del corso i racconti prodotti verranno raccolti in un’antologia pubblicata dalle Edizioni Officine Gutenberg.
 
Per le iscrizioni:
Giovanni Battista Menzani: gbmenzani@gmail.com
Marco Murgia: marco.murgia@hotmail.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.