Quantcast

Taruffi (Sel): “Una proposta trasversale per aiutare i cittadini contrari al progetto Carbonext”

l consigliere regionale di Sel, Igor Taruffi,  ha sottoscritto insieme ai consiglieri Foti (primo firmatario - Fdi), Rancan (Ln) e Molinari (Pd)  la proposta di Progetto di Legge alle Camere per abrogare il cosiddetto "Decreto Clini"

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa del consigliere regionale di Sel Igor Taruffi.

La nota stampa – Il consigliere regionale di Sel, Igor Taruffi,  ha sottoscritto insieme ai consiglieri Foti (primo firmatario – Fdi), Rancan (Ln) e Molinari (Pd)  la proposta di Progetto di Legge alle Camere per abrogare il cosiddetto “Decreto Clini” (febbraio 2013, Governo Monti). 

In virtù delle disposizioni contenute in quella norma infatti, i cementifici soggetti al regime dell’autorizzazione integrata ambientale, possono utilizzare combustibili solidi secondari (CSS), in parziale sostituzione di combustibili fossili tradizionali.

In pratica, a determinate condizioni, i cementifici possono utilizzare rifiuti come combustibile: è quello che sta succedendo nella Val d’Arda, dove la comunità, alla quale si cerca di dare un contributo con questo progetto di legge, si è ribellata alla richiesta di autorizzazione presentata dalla Buzzi-Unicem. 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.