PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bivacco sul Trebbia con hashish, erba e metadone. Un arresto foto

I militari hanno sequestrato 70 grammi di marijuana, 20 grammi di hashish, una dose di eroina, tre flaconi di metadone e 8 pastiglie di butex. Nell'abitazione del 51enne finito in manette, sono state inoltre rinvenute 21 piante di cannabis, ormai pronte per essere tagliate ed essiccate

Bivacco con droga sul fiume Trebbia, a Ponte Organasco di Cerignale (Piacenza); una scoperta fatta nei giorni scorsi dai carabinieri della compagnia di Bobbio, che hanno tratto in arresto un 51enne di Trivolzio (Pavia) e segnalato come assuntori di stupefacenti altri due soggetti.

Tutto è nato da alcuni controlli nella zona del fiume condotti dai militari della stazione di Ottone, che avevano notato il gruppo di persone, alcune delle quali con precedenti per reati legati agli stupefacenti, accampato nella località isolata.

I carabinieri, con il supporto di due unità cinofile della Guardia di Finanza, hanno quindi proceduto ad un controllo scoprendo e sequestrando 70 grammi di marijuana, 20 grammi di hashish, una dose di eroina, tre flaconi di metadone e 8 pastiglie di Subutex.

La consistente quantità di marijuana trovata in possesso del 51enne, ha fatto scattare una successiva perquisizione nella sua abitazione: qui gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto altro stupefacente e rinvenute 21 piante di cannabis, di un altezza compresa tra 1,5 e 2,5 metri, coltivate ed ormai pronte per essere tagliate ed essiccate. 

L’uomo è così finito in manette con l’accusa di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio: si trova ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.

Un altro dei campeggiatori, un 41enne di Pavia con precedenti per droga, è stato invece denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio. Segnalazione in Prefettura come assuntori, infine, per altre due persone della comitiva.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.