Ciclismo, Gabriele Raccagni (Cadeo Carpaneto) firma la quarta vittoria  foto

A Timoline di Corte Franca (Brescia) l’Esordiente primo anno firma la quarta vittoria personale nella stagione imponendosi allo sprint

 Il vento di Gabriele Raccagni soffia a forza quattro. L’Esordiente primo anno dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto ha infatti firmato il quarto successo personale della stagione 2016 imponendosi nella corsa bresciana di Timoline di Corte Franca.

Per Raccagni (campione provinciale bresciano in carica), la vittoria nel 5° Trofeo Guiro è arrivata allo sprint precedendo Alex Bono (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano) e Matteo Bertesago (Imbalplast Soncino).
 
Ordine d’arrivo Esordienti primo anno (76 partenti): 1° Gabriele Raccagni (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto) 31 chilometri in 47 minuti, media 39,574 chilometri orari, 2° Alex Bono (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano), 3° Matteo Bertesago (Imbalplast Soncino), 4° Lino Colosio (Velo Club Sarnico), 5° Diego Ressi (Mincio-Chiese), 6° Alessandro Bezzan (Mobili Lissone), 7° Riccardo Perani (Ronco Maurigi), 8° Sebastiano Minoia (Sprint Ghedi), 9° Alessandro Romele (Cicli Peracchi Sovere), 10° Mario Telò (Ronco Maurigi).
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.