Quantcast

Giacomo Carini premiato in Comune: “Orgogliosi di te” foto

Carini è stato ricevuto a Palazzo Mercanti dal sindaco Dosi e dall'assessore Giorgio Cisini per festeggiare, anche in una cornice istituzionale i recenti successi tricolore e il record italiano nei 200 farfalla

“La città di Piacenza è profondamente orgogliosa di te”. Questa la dicitura sulla targa consegnata in Comune a Giacomo Carini, il giovane nuotatore della Vittorino da Feltre che sta collezionando una lunga serie di successi. 

Nuoto, due titoli e tempo “olimpico” per Carini: a Rio sarebbe stato in finale

Carini, accompagnato dai tecnici Gianni Ponzanibbio e Gianluca Parenzan e dal presidente della “Vitto” Sandro fabbri, è stato ricevuto a Palazzo Mercanti dal sindaco Dosi e dall’assessore Giorgio Cisini per festeggiare, anche in una cornice istituzionale i recenti successi tricolore e il record italiano nei 200 farfalla.

Risultati ottenuti nel corso dei campionati giovanili disputati a Roma: da rimarcare la strepitosa prestazione nella gara dei 200 farfalla, nella quale l’atleta biancorosso ha fatto segnare crono di 1’55”,48 infliggendo al secondo classificato un ritardo di 5 secondi e 33 centesimi.

Un tempo che non solo rappresenta il nuovo record italiano Assoluto (che durava dal 2009) e della categoria Cadetti (il precedente era stato firmato da Carini agli Europei di Londra tre mesi fa con 1’56”,81), ma che avrebbe addirittura permesso al giovane campione di qualificarsi per la finale olimpica dei 200 farfalla con il settimo tempo al fianco di Michael Phelps.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.