Gropparello liberata, 8 e 9 agosto le celebrazioni e la camminata partigiana

Tornano le celebrazioni di “8 agosto 1944 – Gropparello Liberata” che si svolgeranno a Gropparello (Piacenza) i prossimi 8 e 9 agosto 2016.

Più informazioni su

Tornano le celebrazioni di “8 agosto 1944 – Gropparello Liberata” che si svolgeranno a Gropparello (Piacenza) i prossimi 8 e 9 agosto 2016.

Una serie di appuntamenti per rievocare la lotta partigiana in Val Vezzeno che iniziano lunedì 8 agosto alle 17,30 presso la Sala Consiliare del Comune dove si terrà la conferenza “Il paradosso dello Stato nello Stato. Realtà e rappresentazione delle zone libere partigiane in Emilia Romagna”.

La conferenza presenta un dossier di E-review, rivista degli Istituti Storici dell’Emilia Romagna. Coordinata da Carla Antonini, Direttrice ISREC Piacenza, vedrà gli interventi di :Claudio Silingardi, Direttore nazionale INSMLI (Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia), Mirco Carrattieri, Museo della Repubblica di Montefiorino e Iara Meloni,ISREC Piacenza.

A seguire, alle 19,30, verrà inaugurata la Mostra Fotodocumentale “La Scuola a Gropparello dai primi del Novecento agli anni ‘50” allestita presso l’ex Asilo Gandolfi.
Prima dell’inizio del programma serale verrà allestito presso il Giardino dell’Ex Asilo Gandolfi un buffet offerto ai tutti gli ospiti.

L’evento riprende alle ore 20.30, sempre presso l’Ex Asilo Gandolfi, con la presentazione del volume “ 8 Agosto 1944 – Gropparello nella Resistenza” a cura di Alessandro Pigazzini.

Alle 21.30 andrà in scena lo spettacolo “Questo è il fiore del partigiano – La memoria della Resistenza nella musica italiana”, con la voce narrante di Claudio Silingardi e l’esecuzione musicale di BANDA LIBERA, una band di assoluto valore artistico, composta da musicisti del calibro di Marco Dieci, pianoforte, chitarra, voce; Gigi Cervi, basso e voce; Frank Coppola, batteria e percussioni; Chris Dennis, violino; Luciano Gaetani, bouzuki. (https://www.facebook.com/fiorepartigiano)

Il 9 agosto, con partenza alle ore 18,00 dal campo sportivo di Groppovisdomo, si svolgerà la consueta “Camminata Partigiana – Sui sentieri del Pip”. Dopo una prima tappa presso il Castello di Montechino, teatro di importanti avvenimenti della storia della resistenza di Gropparello, si farà ritorno al Campo Sportivo per Merenda Partigiana in compagnia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.