Il 4 settembre i vigili del fuoco ricodano i colleghi alla Perduca

Una festa per ricordare i vigili del fuoco che non ci sono più. L'iniziativa, promossa dal comando di Piacenza, si terrà domenica 4 settembre alla Pietra Perduca.

Pietra Perduca 2016 Travo – La nota stampa

Torna l’appuntamento dei Vigili del fuoco di Piacenza alla Pietra Perduca (Travo) il quattro settembre prossimo.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco di Piacenza in collaborazione con il Comando provinciale e la collaborazione con l’Associazione Amici di Perduca.

Alle ore 15 presso la chiesetta di S. Anna della Pietra Perduca, Don G.P.Esopi celebrerà una S.Messa dedicata a tutti i nostri colleghi che non ci sono più.

Per noi ricordare tutti i colleghi che non ci sono più ha un significato molto profondo,pieno di emozioni,anche perché vogliamo ricordare questa bellissima professione, per noi la più bella del mondo.

Chi seglie di fare il ” Pompiere” con umiltà, scopre tanti valori, la solidarietà, cosa vuol dire mettersi a disposizione dei cittadini,avere da loro una pacca sulla spalla,un sorriso ,un grazie e tutto questo come servitori dello stato ne siamo fieri.

Sulla pietra Perduca anni fa pompieri in congedo e in servizio in collaborazione di volontari del CAI, Pinotti Eugenio, Calderone Lucio, Piero Repetti, fu allestita una palestra di arrampicata con ben quindici vie che è stata dedicata a quattro nostri colleghi deceduti.

Sarà anche l’occasione di solidarizzare con tutti quei cittadini che sono stati convolti nella tragedia del terremoto e ricordare i loro familiari deceduti.

Dopo la S. Messa ci sarà una piccola dimostrazione organizzata dai nostri colleghi in servizio, seguirà una merenda all’aperto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.