Quantcast

Unioni civili, Girometta (FI): “Dove sono finiti gli innamorati che volevano ufficializzare?

"A Piacenza sembra che le richieste si siano arenate le e tante coppie, che necessitano di una legge che riconosca loro la possibilità e la necessità di unirsi, forse sono andate in vacanza!"

Più informazioni su

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa del consigliere comunale di Piacenza Maria Lucia Girometta (FI) sulla situazione delle unioni civili a distanza di due mesi dall’entrata in vigore della legge Cirinnà. 

La nota stampa – Cirinna’ ..era davvero necessario parlare di emergenza!
La legge Cirinna’ e’ entrata il vigore due mesi fa, ma solo il 29 luglio e’ arrivato il decreto attuativo che ha dato via libera alla nuova procedura con le relative linee guida da seguire. E, quando la legge e’ stata approvata, la madrina del testo aveva definito la giornata “una svolta storica” per i diritti del Paese. Certamente fu una giornata storica perché molti omosessuali avrebbero finalmente potuto coronare la loro storia d’amore! Ma dov’è finita questa lunga lista di innamorati, decisi a ufficializzare il loro amore ?

Se leggiamo l’articolo fatto da Panorama, che fotografa la situazione a due mesi dall’entrata in vigore della Cirinna’, restiamo stupefatti…molte ( si fa per dire) prenotazioni e poche celebrazioni!; solo a Milano ne sono state celebrate 6, a Roma nessuna, a Bologna 1 , a Torino 1 e questa situazione è pressoché uguale in tutto il Paese. Sembrava un’emergenza per l’Italia e, in effetti, legalizzare l’amore fra due persone era un atto dovuto! ma sembra che, dopo tanto chiasso e prese di posizioni, la realtà dice che le unioni civili non erano così tanto  importanti  da riempire pagine e pagine di tutti i quotidiani nazionali, quasi che fra tanti problemi del Paese questo dovesse essere il primo ad essere affrontato e discusso!

E Piacenza? Come tante altre città e comuni anche nella nostra Piacenza sembra che le richieste si siano arenate..Sembra che le tante coppie, che necessitano di una legge che riconosca loro la possibilità e la necessità di unirsi, forse sono andate in vacanza! L’amore deve vincere su ogni cosa e se una coppia di omosessuali desidera legalizzare il loro sentimento, deve affrontare ogni ostacolo e far prevalere i sentimenti alle chiacchiere!

M.Lucia Girometta, Cons.Comunale F.I.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.