Pugni al vetro della pensilina e a un cittadino, denunciato

il movimentetato episodio é costato ad un 44enne piemontese una denuncia per danneggiamento aggravato

Prima ha spaccato il vetro di una pensilina del bus in Piazzale Marconi a Piacenza e poi ha avuto una colluttazione con un cittadino che cercava di fermarlo: il movimentetato episodio é costato ad un 44enne piemontese una denuncia per danneggiamento aggravato.

L’uomo, intorno alle 23.30 del 23 settembre, ha dato in escandescenze, prendendo a pugni il vetro di una fermata del pullman della stazione ferroviaria, fino a romperlo. Dopodichè se l’è presa con un passante che aveva cercato di dissuaderlo; i due hanno avuto una colluttazione e sono finiti a terra.

A quel punto il cittadino si è alzato e allontanato, mentre sopraggiungeva una guardia giurata che aveva assistito alla scena e lanciato l’allarme al 113.

La polizia, intervenuta sul posto, ha quindi denunciato il 44enne.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.