Quantcast

Chiaravalloti (Siap): “Ancora una volta nessun nuovo agente a Piacenza”

“Noi - afferma - continueremo in questa denuncia, continueremo per il bene della polizia piacentina e a beneficio dei cittadini che, giustamente, richiedono servizi sempre più adeguati  a fronte di una delinquenza sempre più scatenata”

Più informazioni su

“Ancora una volta la città di Piacenza, a differenza di Parma, Cremona, Lodi e Pavia, non riceverà nessun agente di nuova nomina, in barba alle promesse fatte”.

Lo annuncia Sandro Chiaravalloti, segretario provinciale Siap, Sindacato Italiani Appartenenti Polizia. “Ad oggi – spiega Chiaravalloti – la Questura di Piacenza è composta da 176 poliziotti ai quali vanno sottratti 5 operatori assenti; vanno considerati 5 cariche dirigenziali, un medico, 24 ispettori e ben 24 operatori tecnici che, per forza di cose, non effettuano servizio operativo in prima linea, ovvero in quei servizi che i cittadini gradiscono maggiormente, come le volanti”.

“E intanto, come noto, – prosegue – l’età avanza e le problematiche aumentano, anche a causa di problemi esistenti da tempo ai quali, attraverso il dialogo aperto e rispettoso con il Questore Arena, cerchiamo soluzioni a beneficio della sicurezza dei cittadini attraverso il buon lavoro”.

“Noi – conclude – continueremo in questa denuncia, continueremo per il bene della polizia piacentina e a beneficio dei cittadini che, giustamente, richiedono servizi sempre più adeguati a fronte di una delinquenza sempre più scatenata”.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.