Piazzale Marconi, bar-kebab chiuso dal questore per 20 giorni

Sulla base dell'articolo 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza. Una decisione arrivata a seguito di due diversi interventi compiuti dalle volanti a settembre nel giro di una quindicina di giorni

Più informazioni su

Chiusura di 20 giorni per un bar-kebab nella zona di Piazzale Marconi a Piacenza.

Il provvedimento, notificato ai due titolari, entrambi stranieri, è stato emesso dal questore di Piacenza Salvatore Arena sulla base dell’articolo 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.

Una decisione arrivata a seguito di due diversi interventi compiuti dalle volanti a settembre nel giro di una quindicina di giorni: nel primo caso il blitz, scattato a seguito di uno strano via vai di clienti dal locale, aveva portato al ritrovamento di oltre 100 grammi di “fumo”, con l’arresto di un tunisino di 19 anni. Secondo quanto ricostruito, quest’ultimo era seduto in un giardino posto sul retro del negozio e “sezionava” lo stupefacente, destinato alla vendita, senza che il titolare dell’attività intervenisse in alcun modo.

Un secondo intervento si era reso necessario per una lite scoppiata tra uno dei proprietari ed un cliente che non avrebbe pagato alcune bibite.

Si tratta del quinto provvedimento di chiusura di esercizi pubblici emesso dal questore Arena dal giugno del 2015. Foto archivio

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.