Quantcast

Affitti in crescita a Piacenza. I PREZZI per zona

I dati arrivano dall’Ufficio Studi di Tecnocasa, che ha analizzato le differenze dei canoni di locazione tra primo semestre 2016 ed il secondo semestre 2015

Più informazioni su

Affitti a Piacenza, aumentano quelli per bilocali (+4,6%, dato più alto in regione) e trilocali (1,06%) mentre calano quelli per i monolocali (-0,9%).

I dati arrivano dall’Ufficio Studi di Tecnocasa, che ha analizzato le differenze dei canoni di locazione tra primo semestre 2016 ed il secondo semestre 2015.

I prezzi tengono generalmente nelle province dell’Emilia Romagna: oltre a quelli a Piacenza, da segnalare aumenti a Reggio Emilia (+1,7 sui monolocali e +3,6% sui bilocali) e Ferrara (+2,2% sui molocali e +1,7% sui trilocali). A Bologna segno positivo per tutte le tipologie di immobile considerate (+1,3% per i monolocali, +0,7% per i bilocali e +2,5% per i trilocali).

PIACENZA – A Piacenza, scorrendo i dati delle varie zone, si passa dai 150 euro mensili per affittare un monolocale in viale Dante, fino ai 600 euro necessari per un trilocale a Barriera Genova e via Veneto: queste ultime sono in assoluto le zone più care per chi cerca un appartamento in affitto, con prezzi superiori anche a quelli registrati in centro storico.

Nel cuore della città le cifre oscillano infatti tra i 250-300 euro per un monolocale, fino ai 520-550 euro per un trilocale.

Passando alla provincia, i prezzi variano mediamente tra i 200 e i 550 euro a seconda della tipologia di abitazione. Fra i paesi considerati nello studio di Tecnocasa, gli affitti più cari sono a Rottofreno – San Nicolò.

IN ALLEGATO LE TABELLE CON TUTTI I CANONI DI LOCAZIONI NELLE CITTA’ DELL’EMILIA-ROMAGNA

LOCAZIONI EMILIA-ROMAGNA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.