“Annina crea” solidarietà. Raccolti 20mila euro per “Oltre l’autismo” foto

Nuova iniziativa di solidarietà per sostenere i progetti dell'associazione "Oltre l'autismo". Lo scorso anno il gioco da tavola "Piacenza delle 3 C", lanciato con lo stesso nobile scopo, è andato a ruba, e sicuramente avrà uguale fortuna la delicata favola "Annina crea". 

“Annina crea” legami profondi di solidarietà nella comunità di Piacenza. Ne è dimostrazione l’incredibile successo dell’iniziativa, nata per sostenere i progetti dell’associazione “Oltre l’autismo”. Lo scorso anno il gioco da tavola “Piacenza delle 3 C”, lanciato con lo stesso nobile scopo, è andato a ruba, e il libro – cofanetto “Annina crea” ha avuto la stessa fortunata sorte. 

Il testo, scritto dalla giornalista Barbara Sartori, ispirato ai disegni di Anna Giuffrida, studentessa al liceo artistico “Cassinari” di Piacenza affetta da autismo, è stato pubblicato da Berti Editore, e venduto nel periodo natalizio insieme a t-shirt personalizzate, realizzate per l’occasione da Bulla Sport. Le circa mille copie vendute hanno consentito di raccogliere 20mila euro, che si andranno a sommare agli altri 24mila raccolti lo scorso anno. La somma sarà destinata alla realizzazione di un centro di accoglienza per ragazzi malati di autismo. Un progetto che sta raccogliendo adesioni da enti e associazioni presenti sul territorio: l’Opera Pia Alberoni donerà infatti un terreno di sua proprietà per facilitare la realizzazione della struttura. 

In consiglio comunale si è tenuto il bilancio dell’inizitiva, alla presenza del sindaco Paolo Dosi e dell’assessore al Welfare Stefano Cugini, con Maria Grazia Ballerini, presidente dell’associazione “Oltre l’autismo Onlus”, la giornalista Barbara Sartori, autrice della favola, Anna Giuffrida, autrice dei disegni, presente insieme alla mamma, il consigliere comunale Roberto Colla, che ha fin da subito sposato la causa di “Oltre l’autismo”, gli sponsor Valter Bulla, di Bulla Sport, e l’imprenditore Marco Beccari. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.