Quantcast

Basket: trasferta per Assigeco, alle 20.30 sfida a Ravenna

Le dichiarazioni dell'allenatore Marco Andreazza,in vista della partita: "Ci siamo ritrovati in palestra martedì scorso, cercando di preparare nel migliore dei modi la trasferta di Ravenna

Martedì 15 novembre, ore 20.30, sfida tra Orasì Basket Ravenna e Ucc Assigeco Piacenza

Le dichiarazioni dell’allenatore Marco Andreazza,in vista della partita: “Ci siamo ritrovati in palestra martedì scorso, cercando di preparare nel migliore dei modi la trasferta di Ravenna, squadra che viene dieci giorni dopo l’ultima partita casalinga, quindi qualcosa nella programmazione settimanale abbiamo cambiato, rispetto al solito, privilegiando per qualche giorno la parte fisica e la tecnica individuale. 

Affrontiamo un’ottima squadra per quello che ha dimostrato finora al di là dei punti in classifica ma soprattutto per l’autorità con cui è andata a giocare in casa delle due bolognesi, segnale di gruppo coeso e ben allenato. Sarà durissima anche perchè ad oggi non credo recupereremo Costa e Persico, che sarebbero stati importanti nelle rotazioni in vista di un match che si preannuncia durissimo fisicamente.

Incontreremo da avversario Alberto Chiumenti, che è stato una delle colonne della nostra società per tanti anni ma soprattutto un amico e una persona seria, per cui sarà ancora più emozionante ritrovarsi contro sul parquet martedì sera.

Loro sono una squadra solidissima e a volte anche molto tattica, con due americani tra i migliori del campionato nei rispettivi ruoli e un mix di giovani ed esperti nel pacchetto italiani, tra cui ricordo con piacere Giacomo Sgorbati, che sta facendo benissimo e con il quale abbiamo vissuto un’importante stagione insieme in Assigeco, due anni fa.  Dovremo veramente fare un’impresa per provare a vincere ma ci crediamo, con la fame e l’umiltà che ci contraddistinguono.”
  
Il commento di Riccardo Rossato, guardia: “Siamo contenti di affrontare Ravenna in un momento positivo della nostra stagione, che è una squadra completa che ha dimostrato di non aver paura di nessuno, andando a vincere contro squadre costruite per vincere il campionato.

Siamo consci che sia un campo durissimo e soltanto facendo una gara solida per 40 minuti potremmo provare a portare via i due punti. Ritroviamo Formenti, che sta ritrovando il ritmo del campo e la forma fisica; in settimana c’è stata anche la firma di Borsato: due cose positive che mettono serenità alla squadra, permettendoci di lavorare meglio tutti insieme. Noi ‘vecchi’ dell’Assigeco,  rincontriamo Alberto Chiumenti, che è stato il nostro capitano per 7 anni e simbolo di questo Club, oltre ad essere uno dei lunghi più forti del campionato.”
 
Sono ancora fuori, in recupero, Valerio Costa ed Edoardo Persico. Tutti gli altri a disposizione di coach Andreazza.
 
L’incontro sarà raccontato in diretta sul profilo Facebook (www.facebook.com/uccassigecopiacenza/) e da lì al sito www.uccassigecopiacenza.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.