Quantcast

“Colombini” contro la violenza sulle donne, flashmob degli studenti FOTO e VIDEO foto

Mattinata di Flash Mob per gli studenti del Colombini per dire basta alla violenza di genere

In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, il Liceo Colombini ha organizzato un Flash Mob in tre punti significativi della città, il piazzale antistante l’Istituto, Piazza S. Antonino e Piazza Cavalli, per sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti della violenza di genere. 

Intorno alle 11 gli studenti si sono esibiti per circa un quarto d’ora in contemporanea in viale Beverora e Piazza S. Antonino. Al termine le classi coinvolte si sono spostate in Piazza Cavalli dove è stato ripetuto quanto proposto nei precedenti momenti. 

Durante il Flash Mob gli studenti hanno esibito una serie di cartelli per formare la scritta “Un uomo vero conquista con la forza dell’amore non delle mani”, esibendosi poi in un ballo corale. Inoltre è stata riproposta un installazione che si ispira alla celebre “Panchina Rossa” nata dall’idea del writer Karim Cherif . La panchina rossa rappresenta il posto occupato da una donna vittima di femminicidio, segno tangibile di assenze nella società causate dalla violenza. L’installazione rimarrà visibile in Piazza Cavalli per tutta la giornata. 

I VIDEO
 
 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.