Quantcast

Gaia Ghilardi oro europeo con la squadra azzurra di dressage iberico

La carpanetese Gaia Ghilardi su Dioxido ha conquistato il titolo europeo a squadre nel Master del Cavallo Iberico, specialità di dressage riservata a cavalli di pura razza spagnola o portoghese.

Più informazioni su

Piacenza – La carpanetese Gaia Ghilardi su Dioxido ha conquistato il titolo europeo a squadre nel Master del Cavallo Iberico, specialità di dressage riservata a cavalli di pura razza spagnola o portoghese.

Una vittoria storica per l’Italia, che per la prima volta sale sul gradino più alto del podio europeo dopo sette anni di partecipazioni e mette in fila nell’ordine Francia, Belgio, Gran Bretagna, Repubblica Ceca e Spagna. 

Il titolo è stato assegnato dopo quattro giorni di gare disputate a None (TO), nell’impianto in cui nel 2009 si la squadra italiana partecipò per la prima volta alle finali dei campionati europei di questa disciplina.

Un grande successo anche per la equitazione biancorossa, rappresentata nella squadra italiana non solo da Gaia Ghilardi, ma anche dall’alessandrino Giacomo Mazzoleni su Eclipse che è tesserato con la ASD Il Biancospino di Travazzano, il circolo ippico del comune di Carpaneto Piacentino di cui Gaia è presidente.

“È stata una soddisfazione grandissima – ha commentato Mazzoleni, Chef d’Equipe del team azzurro – è la realizzazione di un sogno che la squadra italiana ha inseguito fin dal 2009, e per tutti noi è stata una emozione fortissima. Cinque anni fa l’Italia vinse un argento che segnò l’avvio di una nuova stagione per il Master Iberico azzurro, da allora abbiam fatto tanta strada, e tanta ne faremo ancora”.

“Per me è la seconda finale europea – ha aggiunto Gaia Ghilardi – l’anno scorso in Belgio avevamo festeggiato il bronzo raggiunto dopo una competizione molto equilibrata, e anche quest’anno la gara si è decisa all’ultimo giorno. Non ci poteva però essere modo migliore per chiudere la stagione”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.