Gal del Ducato, a Podenzano incontro sulla selvaggina

Il Gal (Gruppo di Azione Locale) organizzerà presso il ristorante "La Faggiola" a Podenzano (PC) lunedì prossimo, 28 novembre alle ore 18:00, un incontro dal titolo “La promozione del territorio attraverso la valorizzazione della selvaggina”

Più informazioni su

Il Gal (Gruppo di Azione Locale) organizzerà presso il ristorante “La Faggiola” a Podenzano (PC) lunedì prossimo, 28 novembre alle ore 18:00, un incontro dal titolo “La promozione del territorio attraverso la valorizzazione della selvaggina”.

A partire dalla 18.15, coordinati dal giornalista di Libertà Giorgio Lambri, interverranno: Marco Crotti, Presidente Gal del Ducato (“L’importanza di costruire una filiera della carne di selvaggina”), Amerigo Filippi del Corpo Forestale dello Stato, Comando Provinciale di Piacenza (“La caccia in Italia e in Europa, confronto”), Giacomo Nicolucci dell’Università di Urbino (“Protezione della natura e gestione faunistica: nuove proposte”), Massimo Castelli, Sindaco di Cerignale (“L’esperienza della riserva comunale”), Roberto Aleotti dell’ Azienda Agricola e Faunistico-Venatoria “S. Uberto” (“Il mercato della fauna selvatica: l’esempio di Bologna”), Alessandro Cardinali, Consigliere della Regione Emilia-Romagna (“Filiera della selvaggina e valorizzazione territoriale”), Roberto Barbani, Dirigente Veterinario, AUSL Bologna, (“Aspetti nutrizionali e sicurezza alimentare delle carni di selvaggina”); Michele Milani, editore (“La selvaggina: una risorsa ricercata e apprezzata dai grandi cuochi”), Alessandro Gavagna, Chef stellato, (“Selvaggina in tavola”).

Una volta conclusi gli interventi a partire dalle 20 ci sarà un aperitivo.

Il GaL è il soggetto responsabile, nei confronti della Regione di competenza, dello Stato Italiano e dell’Unione Europea, dell’attuazione della Strategia di Sviluppo e del corretto utilizzo dei relativi finanziamenti. Il GaL del Ducato è stato costituito a Parma, il 29 maggio 2015 con la partecipazione di 31 soci, pubblici e privati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.