Quantcast

Pallanuoto, weekend impegnativo per le giovanili dell’Everest Piacenza

A partire da questo sabato, cinque delle sei squadre giovanili maschili dell’Everest Piacenza Pallanuoto, inizieranno i loro campionati di categoria

Più informazioni su

Dopo la bella domenica offerta dal XV° Trofeo Città di Piacenza, a partire da questo sabato, 26 novembre, cinque delle sei squadre giovanili maschili dell’Everest Piacenza Pallanuoto inizieranno i loro campionati di categoria.

Partono sabato le due Under 15, impegnate in due partite alla Raffalda alle ore 15.30 ed alle ore 17 rispettivamente contro la Pallanuoto Como ed il Metanopoli.

La prima delle due gare in programma è quella del Piacenza 1 (serie B regionale) che ritrova i lariani lo scorso anno vincitori del campionato proprio davanti ai piacentini. Un incontro interessante, al pari di quello del Piacenza 2 (C regionale), aperto a qualunque risultato.

Domenica alle 14 sempre alla Raffalda l’Under 13 – 1 affronterà Canottieri Milano e Sporting Lodi, mentre alle 14.30, a Milano, L’Under 13 – 2 se la vedrà contro lo Sporting Club Mi 2 e contro il Nuoto Club Milano.

Ma il clou del week-end delle giovanili spetta all’Under 20 che dopo alcuni anni torna sul palcoscenico delle migliori otto realtà regionali e sarà ospite del Varese.

Dopo la vittoria a mani basse del campionato della stagione scorsa, la squadra allenata da Van der Meer affronterà una stagione durissima con l’unico, e non trascurabile, vantaggio, di non aver nessun giocatore passato di categoria. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.