Quantcast

Pattinaggio artistico, la Lepis ricorda il maestro Antonio Merlo

Evento spettacolo di pattinaggio artistico a rotelle il 18 dicembre alle ore 17 presso il Pala Franzanti dedicata al grande CT della Nazionale, che ha guidato i pattinatori italiani non solo con la competenza tecnica e professionale ma soprattutto con un costante e intenso supporto emotivo

Più informazioni su

Evento spettacolo di pattinaggio artistico a rotelle il 18 dicembre alle ore 17 presso il Pala Franzanti di largo Anguissola a Piacenza: “1° Memorial Antonio Merlo”.

“…Tu chiamale se vuoi emozioni…”: sono proprio le “Emozioni” protagoniste rappresentate nella serata dedicata al grande CT della Nazionale di pattinaggio artistico, che ha guidato i pattinatori italiani non solo con la competenza tecnica e professionale ma soprattutto con un costante e intenso supporto emotivo. 

La manifestazione è  organizzata dalla storica società piacentina G.S. Lepis, da lui stesso fondata più di 50 anni fa, e dai suoi figli Matteo, Davide e Nicola.

Più di 100 allievi della Lepis eseguiranno numeri collettivi di grande effetto scenico sotto la guida degli allenatori Stella Giarola, Anna Rondi e Francesco Gambino con le coreografie curate dall’atleta Cecilia Pizzagalli.

Campioni di fama internazionale, per la prima volta a Piacenza, scenderanno in pista con spettacolari programmi artistici di altissimo livello: Rebecca Tarlazzi e Luca Lucaroni campioni mondiali 2016, Rachele Compagnol e Alberto Maffei – bronzo mondiali 2016, la pluricampionessa Silvia Lambruschi e  il plurititolato Andrea Aracu.

Il mondo rotellistico vuole rendere omaggio ad un grande allenatore e CT che ha portato la squadra della nazionale azzurra di questo meraviglioso sport ai massimi ranghi di prestigio mondiale.

Saranno presenti autorità piacentine e ospiti d’onore. La manifestazione è a ingresso libero a offerta in favore dell’ASSOFA di Piacenza. Da alcune settimane il G.S. Lepis collabora con questa associazione nell’intento di integrare i ragazzi disabili all’interno dell’attività sportiva.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.