Quantcast

Stalking con immagini sacre, piacentino condannato a otto mesi

Secondo le accuse, il 56enne a partire da novembre dello scorso anno aveva iniziato a tormentare l’ex compagna con appostamenti sotto la sua abitazione e sul luogo di lavoro: il tutto con alcuni “regali” particolari, fra cui rosari, santini e un libretto di preghiere

Più informazioni su

Stalking con immagini sacre. E’ stato condannato alla pena di 8 mesi di reclusione un piacentino accusato di aver perseguitato la donna con cui aveva avuto una relazione sentimentale.

La singolare vicenda, riportata dall’edizione online de “La Repubblica”, è avvenuta a Parma.

Secondo le accuse, il 56enne a partire da novembre dello scorso anno aveva iniziato a tormentare l’ex compagna con appostamenti sotto la sua abitazione e sul luogo di lavoro: il tutto con alcuni “regali” particolari, fra cui rosari, santini e un libretto di preghiere.

Un comportamento che ha provocato nella donna ansia e paura, tanto da portarla a presentare una denuncia a seguito della quale il piacentino era stato raggiunto da un divieto di avvicinamento.

L’uomo dovrà inoltre risarcire la parte civile con una provvisionale di 5mila euro.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.