Quantcast

Addio a Greg Lake, mito del rock amico di Piacenza foto

E' scomparso all’età di 69 anni dopo una lunga malattia Greg Lake: bassista, chitarrista e musicista di origine britannica, è stato una leggenda del rock progressivo quale membro e cofondatore dei King Crimson e del supergruppo Emerson, Lake and Palmer, uno dei progetti musicali più innovativi dell'epoca

Più informazioni su

E’ scomparso all’età di 69 anni dopo una lunga malattia Greg Lake: bassista, chitarrista e musicista di origine britannica, è stato una leggenda del rock progressivo quale membro e cofondatore dei King Crimson e del supergruppo Emerson, Lake and Palmer, uno dei progetti musicali più innovativi dell’epoca.

Lake, da sempre innamorato dell’Italia, grazie all’amico e collaboratore Max Marchini aveva un particolare rapporto con la città di Piacenza, scelta nel novembre 2012 per l’anteprima del tour europeo “Songs Of A Lifetime” con un memorabile concerto al teatro Municipale.

Rapporto che nel tempo si era intensificato, grazie alle collaborazioni con musicisti piacentini e l’assidua frequentazione dell’Elfo Studio di Alberto Callegari a Tavernago.

Nel gennaio scorso il Conservatorio Nicolini gli aveva conferito il primo Honorary Degree in Music and Lyrics composition, motivato “dall’immenso contributo di mr. Lake nel costruire un permanente ponte tra due generi musicali, due mondi prima di allora separati, la musica classica e quella pop” e per “il talento compositivo e di produzione musicale, sia nella scrittura della musica, che dei testi che negli arrangiamenti”.

Nelle foto l’incontro in Municipio con il sindaco Paolo Dosi nel giugno del 2013

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.