Quantcast

Africa Mission, inaugurato il presepe in Municipio FOTO foto

Un appuntamento che si rinnova per il terzo anno consecutivo e che aiuta a vivere pienamente l’atmosfera natalizia, portando nel cuore della città un profondo messaggio di solidarietà che fa da ponte tra Italia e Uganda

Più informazioni su

Anche quest’anno Piacenza ospita il tradizionale presepe targato Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo e che rimarrà esposto in sala Cattivelli in Municipio dal 7 dicembre al 7 gennaio.

Un appuntamento che si rinnova per il terzo anno consecutivo e che aiuta a vivere pienamente l’atmosfera natalizia, portando nel cuore della città un profondo messaggio di solidarietà che fa da ponte tra Italia e Uganda.

Quest’anno il presepe vedrà la ricostruzione di un ambiente africano e svilupperà il tema “Diritto a rimanere nella propria terra”, legato all’omonima campagna condotta da Focsiv (Federazione Organismi Cristiani di Servizio Internazionale Volontario) e Caritas Italiana per il Giubileo della Misericordia.

Un’occasione per riflettere su una tematica di attualità e che si coniuga perfettamente con il periodo delle feste natalizie.

«Il Natale», ha dichiarato il direttore del Movimento Carlo Ruspantini, «è per ogni cristiano una provocazione forte alla solidarietà. È Dio che decide di incontrare l’Uomo e noi, in quanto uomini, dobbiamo prenderci la responsabilità di questo gesto di fiducia e di amore attraverso l’accoglienza».

“Il diritto a rimanere nella propria terra” si traduce quindi nel diritto ad avere l’opportunità di migliorare la propria vita sia nel luogo d’origine che nella libertà di muoversi in luoghi dove è possibile realizzarla.

L’iniziativa del presepe si colloca all’interno di una serie di eventi che il Movimento di don Vittorione porterà avanti per tutto il mese di dicembre, a partire dalla costante presenza ai Mercatini di Natale in piazza Cavalli con l’artigianato ugandese, alla presenza del coro gospel “New Sisters” per gli auguri di Natale il 10 dicembre, fino all’incontro con la Guiness Word Record Paola Gianotti, che tornerà a Piacenza il prossimo 14 dicembre per raccontare l’esperienza ugandese appena trascorsa.

Presenti all’inaugurazione, il sindaco Paolo Dosi; il consigliere comunale Lucia Rocchi; don Maurizio Noberini e Carlo Ruspantini, rispettivamente presidente e direttore di cooperazione e sviluppo di Africa Mission, unitamente ai volontari che hanno contribuito alla preparazione della Natività; nonchè gli alunni della classe 5° B della primaria De Amicis partecipanti al progetto “La Scuola in Comune”.

QUI il video dell’inaugurazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.