Quantcast

Assigeco e altri sportivi piacentini uniti per portare i doni ai bimbi di Pediatria foto

Con loro anche giocatori e membri degli staff di Pro Piacenza calcio, Piacenza Calcio, LPR Volley, Lyons Piacenza Rugby, Circolo Scherma Pettorelli e Piacenza Baseball, tutti con doni per i piccoli pazienti, che per una mattinata hanno trascorso un paio d'ore con i loro beniamini dello sport locale, tra sorrisi e divertimento.

Questa mattina all’Ospedale di Piacenza i giocatori della società di Baket Ucc Assigeco Piacenza Luca Infante, Matteo Formenti, Edoardo Persico, il Team Manager Sergio Codola e il collaboratore Alessandro Pagani hanno partecipato ad un momento molto sentito di solidarietà, portando in dono ai bambini ricoverati nel reparto di Pediatria giochi e un briciolo di serenità.

Con loro anche giocatori e membri degli staff di Pro Piacenza calcio, Piacenza Calcio, LPR Volley, Lyons Piacenza Rugby, Circolo Scherma Pettorelli e Piacenza Baseball, tutti con doni per i piccoli pazienti, che per una mattinata hanno trascorso un paio d’ore con i loro beniamini dello sport locale, tra sorrisi e divertimento.

I giocattoli sono stati acquistati dalla Società con i proventi della lotteria di Natale, tenutasi durante la cena dello scorso 14 dicembre; una donazione analoga verrà fatta al reparto di Pediatria dell’Ospedale Civico di Codogno nei prossimi giorni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.