Quantcast

Banda del buco in via Manfredi, “sfuma” la profumeria e svaligiano il bar FOTO foto

Non riescono a mettere a segno il colpo in una profumeria di via Manfredi a Piacenza e quindi svaligiano il bar pasticceria attiguo. La banda del buco è entrata in azione nella notte del 7 dicembre, intascandosi i 500 euro in contanti contenuti nel registratore di cassa

Più informazioni su

Non riescono a mettere a segno il colpo in una profumeria di via Manfredi a Piacenza e quindi svaligiano il bar pasticceria attiguo. La banda del buco è entrata in azione nella notte del 7 dicembre, intascandosi i 500 euro in contanti contenuti nel registratore di cassa.

I danni sono però decisamente più ingenti, visto che i ladri hanno messo sottosopra il locale e “picconato” una delle pareti.

L’allarme è scattato alle 5 di questa mattina, quando il proprietario del bar, al momento dell’apertura, ha scoperto il furto. Ignoti hanno forzato la porta d’ingresso e poi raggiunto il laboratorio della pasticceria; lì hanno preso di mira una parete in cartongesso che confina con “Tigotà”, negozio di articoli per l’igiene della casa e la cura della persona, probabilmente il vero obiettivo dei ladri.

Dopo essersi aperti un varco nella parete, hanno però trovato un’intercapedine e poi un’altra parete in lamiera che ha sbarrato loro la strada. A quel punto hanno desistito, accontentandosi di forzare la cassa e rubarne il contenuto. Il sopralluogo è stato eseguito dai carabinieri dell’aliquota Radiomobile, le indagini sono in corso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.