Quantcast

Castel San Giovanni, una nuova ambulanza per il pronto soccorso

Il mezzo, già entrato in servizio sul pronto soccorso di Castelsangiovanni, permette di effettuare a bordo prestazioni di telemedicina, manovre di rianimazione cardiopolmonari, di assistenza al paziente politraumatizzato e le centralizzazioni hub e spock.

Una nuova ambulanza a Castel San Giovanni (Piacenza) per il servizio di emergenza territoriale 118.  

L’acquisto del nuovo Fiat Ducato 2200 TD, attrezzato con tutta la strumentazione necessaria per le attività in emergenza-urgenza, rientra nel programma di continuo aggiornamento previsto dall’Azienda Usl di Piacenza, per rispondere sempre al meglio ai requisiti previsti dall’accreditamento regionale e alle esigenze del territorio.

L’ambulanza sostituisce un precedente mezzo di soccorso della rete provinciale e va a completare il parco dei veicoli del 118.

La postazione del presidio della Valtidone, in particolare, effettua circa 1200 servizi all’anno; il mezzo, già entrato in servizio sul pronto soccorso di Castelsangiovanni, permette di effettuare a bordo prestazioni di telemedicina, manovre di rianimazione cardiopolmonari, di assistenza al paziente politraumatizzato e le centralizzazioni hub e spock.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.