Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - Cinema

Cinema d’Argento, al Politeama proiezione e “lezione” antitruffa

Mercoledì 14 dicembre, alle 15, presso la multisala Politeama si rinnova il consueto appuntamento con il Cinema d’Argento, rassegna dedicata ai grandi titoli della stagione, ad ingresso gratuito per i pensionati piacentini

Più informazioni su

Mercoledì 14 dicembre, alle 15, presso la multisala Politeama si rinnova il consueto appuntamento con il Cinema d’Argento, rassegna dedicata ai grandi titoli della stagione, ad ingresso gratuito per i pensionati piacentini.

Sarà la volta di “The Idol”, pellicola del 2016 diretta da Hany Abu-Assad, con Tawfeek Barhom, Ahmed Al Rokh e Hiba Attalah.

Muhammad Assaf ha il dono di una voce straordinaria e la sorella maggiore Nour lo sprona a credere in se stesso. Ma nella striscia di Gaza, teatro di combattimenti perenni e circondata come una prigione a cielo aperto, è difficile anche solo sognare di emergere.

Dopo Paradise Now e Omar, drammi focalizzati sul tema del conflitto israelo-palestinese (entrambi candidati all’Oscar per il miglior film straniero), il regista di Nazareth Hany Abu Assad sceglie con The Idol la strada del romanzo di formazione, realizzando fra commedia e melò un’accattivante biografia di Muhammad Assaf: il cantate di Gaza che – vincendo nel 2013, a 23 anni, il talent show egiziano “The Arab Idol” – è diventato simbolo di speranza per il suo popolo e ambasciatore per l’Unicef.

La proiezione sarà preceduta, alle 14.50, da un breve incontro con alcuni agenti della Polizia Municipale di Piacenza che daranno consigli e informazioni utili per difendersi dalle  truffe ai danni degli anziani e delle fasce più deboli della comunità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.